ZZ 9-14 CA – CIBO PER CHI NON NE HA……..

Il Centro di Ascolto della parrocchia di      S. Caterina propone la raccolta di viveri non deperibili

ogni ultima domenica del mese

(con inizio da domenica 27 aprile)

da offrire a chi, in questo momento di crisi economica, si trova in difficoltà.

Si raccolgono anche offerte (per pagamento bollette, …).

Il centro di ascolto è aperto tutti i sabati dalle 9 alle 11. Chi volesse dare una mano per qualche turno volontario, rivolgersi in parrocchia.

GRAZIE

(226)

Centro di Ascolto Santa Caterina

Gratuitamente avete ricevuto,
gratuitamente date.
Ricomincia il lavoro del Centro di Ascolto Caritas della nostra parrocchia.
Il Centro è aperto ogni sabato mattina, dalle
ore 9,00 alle ore 11,00, nella saletta d’angolo
della parrocchia.
Perché un Centro di Ascolto?
Il Centro d’Ascolto (CdA) fa dell’ascolto il suo
modo proprio di servizio. Il suo fare prevalente è l’ascolto, il cuore della relazione di aiuto, dove chi ascolta
e chi viene ascoltato vengono coinvolti, con ruoli diversi, in un
progetto che ricerca le soluzioni più adeguate e punta ad un processo di liberazione della persona
ascoltata dal bisogno.
Cosa fa il Centro d’Ascolto?
Il Centro si occupa di distribuzione di pacchi viveri, ascolto e
sostegno della persona nelle dif-
fi coltà, materiali e non, raccolta
viveri, servizio di accompagnamento alle Messe domenicali per
chi ne ha bisogno.
Gratuitamente avete ricevuto, gratuitamente date. (Mt 10, 8)
Chi volesse dare una mano può
rivolgersi in parrocchia a Luciana
o Micaela.
Centro di Ascolto S. Caterina

(311)